Ieri sera, 19 gennaio 2023, a poche ore dall’uscita del loro nuovo album, il primo con lancio internazionale, Rush, i Maneskin si sono sposati.

Una festa organizzate a Roma da Spotify Italia con tanto di rito laico che ha visto i quattro musicisti giurarsi, davanti al Dio Apollo, e un sacco di ospiti famosi, l’unione in matrimonio.

La cerimonia si è svolta a Palazzo Brancaccio e ha visto tra gli invitati tanti nomi illustri come il regista Baz Luhrman, artisti del mondo della musica come Machine Gun Kelly e Manuel Agnelli, e ancora Paulo Dybala, Lorenzo Pellegrini, Cathy La Torre, Fletcher Donohue, Fedez, Oriana Sabatini, Sabrina Impacciatore, Shablo, Jason Rothman e tanti altri ancora tra rapper, Dj, influencer, attori e personaggi del mondo dello spettacolo.

Maneskin il matrimonio

L’ex direttore creativo di Gucci, Alessandro Michele, introduce la band che, per oltre 10 minuti si fa attendere… viene celebrato il matrimonio e, come dicevamo in apertura, è nel nome del Dio della musica.

Ovviamente nelle sedie per gli ospiti un depliant per illustrare il disco della band.

Il chitarrista Thomas Raggi con il cantante Damiano David, Victoria De Angelis, con il velo, con il batterista Ethan Torchio, anch’esso col velo. E la promessa, quella di rimanere insieme per sempre: “Damiano, Ethan, Thomas e Victoria volete prendervi in matrimonio promettendo di essere fedeli l’un l’altro sempre, nella gioia e nel dolore, nell’amore e nell’onore ogni giorno delle vostre vite?” La risposta ovviamente è stato un bel sì in inglese, Ci riusciranno? Chissà…

Ovviamente la cerimonia si è conclusa con un bacio, la torta per gli invitati e la musica con un mini live con brani noti, da Zitti e buoni a Beggin’, da Supermodel a Mamma mia, da I wanna your slave a The Loneliest, più diversi brani del nuovo disco come Kool kids, Bla bla bla, For Your love, Baby Said

Le riviste musicali di tutto il mondo hanno già iniziato a recensire nei giorni scorsi il disco. Lo trovate qui sotto. A voi il “verdetto”.

 

L’articolo Måneskin… i dettagli del matrimonio a quattro celebrato poco prima dell’uscita di “Rush”, il nuovo disco proviene da All Music Italia.

Lascia un commento