Il Festival di Sanremo sbarca anche in Cina
Amadeus

La passione per la musica italiana non ha confini: il Festival di Sanremo arriva anche in Cina con un nuovo concorso.

La Cina chiama l’Italia. Il Festival di Sanremo sbarca per la prima volta nel paese guida dell’Estremo Oriente. Incredibile ma vero, la musica italiana è pronta a conquistare anche un mercato ricchissimo ed enorme come quello cinese, grazie al successo straordinario della kermesse guidata da Amadeus. Lo dimostra il nuovo concorso creato dall’Istituto italiano di cultura di Pechino, una gara canora con in palio un premio decisamente desiderabile.

In Cina arriva il Festival di Sanremo

In Italia siamo ormai pronti a celebrare la 73esima edizione del Festival della canzone italiana, il cosiddetto Festival di Sanremo, ormai distante solo poche settimane. Ma a quanto pare quest’anno ci sarà un altro festival molto atteso e molto lontano dalla città dei fiori. Una kermesse che si svolgerà in quel di Pechino e che avrà per concorrenti solo artisti cinesi.

Amadeus
Amadeus

L’iniziativa è stata organizzata dall’Istituto italiano di cultura di Pechino, che ha voluto indire per il mese di gennaio un concorso canoro con l’obiettivo di promuovere non solo la canzone italiana, ma anche la nostra lingua nella megalopoli cinese. Potranno partecipare alla kermesse cantanti professionisti e non professionisti, chiamati a esibirsi singolarmente o in duetto sulle note di una delle canzoni presentate durante il Festival di Sanremo dello scorso anno. Il vincitore riceverà un importante premio: un biglietto aereo per il nostro paese.

Come si svolgerà il festival di Pechino

Stando a quanto riferito dall’Ansa, la gara si svolgerà in due fasi, una eliminatoria e una finale. All’ultimo appuntamento accederanno dodici cantanti che potranno esibirsi a Pechino, con tutta probabilità il prossimo 17 febbraio, presso l’Auditorium dell’Istituto italiano di cultura, con l’accompagnamento di un’orchestra musicale dal vivo, proprio come fossero a Sanremo.

Leggi anche
Sanremo 2023, al via la vendita dei biglietti: come acquistarli

Insomma, Sanremo diventa ancora più internazionale e punta alla conquista della Cina. Già in passato, tra l’altro, si erano svolti festival paralleli a quello italiano in paesi come il Giappone e il Cile, in particolare con il celebre festival di Vina del Mar.

Lascia un commento