I 28 cantanti in gara al Festival di Sanremo 2023 hanno iniziato in questi giorni a prova in quel di Roma con l’Orchestra. E così dopo aver scoperto chi dirigerà per Elodie (vedi qui) ieri anche il giovane gIANMARIA, secondo classificato a X Factor 2021 nonché vincitore dell’ultima edizione di Sanremo giovani con La città che odi, ha svelato chi sarà sul palco con lui.

L’artista di Vicenza, città che tra sangiovanni e Madame negli ultimi anni ha riservato parecchie sorprese, ha scritto interamente il brano in gara con Antonio Filippelli e da diversi giorni sta stuzzicando i suoi fan affermando che il disco uscito molto presto.

Può essere che il cantautore e la Sony abbiano deciso, come già fece Elodie nel 2020, di far uscire il nuovo album prima in digitale, senza il pezzo del Festival, per poi aggiungerlo sulle piattaforme e lanciare la versione fisica.

A dirigere gIANMARIA sul palco dell’Ariston sarà Daniel Bestonzo, pianista e tastierista polistrumentista oltre che compositore e arrangiatore che, tra le altre cose, ha studiato al CPM dopo il Conservatorio.

Daniel è stato arrangiatore presso L’Isola, lo studio di registrazione di Eros Ramazzotti e ha collaborato nel corso degli anni, oltre che con lo stesso Eros, con Levante, Diodato, Fabrizio Moro, Raige, Annalisa, Bugo e diversi talenti di X Factor come Les Enfants e Soul System.

 

L’articolo gIANMARIA prova il brano per Sanremo 2023, “Mostro”, con l’orchestra. A dirigere sarà Daniel Bestonzo proviene da All Music Italia.

Lascia un commento