Fabrizio Moro annuncia le date dei concerti nei teatri nel 2023
Fabrizio Moro

Fabrizio Moro tour 2023: i concerti unplugged del cantautore di San Basilio per riportare la sua musica dal vivo.

Fabrizio Moro è pronto a tornare a emozionare il suo pubblico dal vivo. Dopo essersi dedicato al cinema e al suo primo film lo scorso anno, ha annunciato una serie di concerti nei teatri italiani. Spettacoli intimi, delicati, che potranno permettere ai suoi fan di abbracciarlo completamente in contesti molto più sobri rispetto ai dispersivi palasport. Scopriamo tutti i dettagli su questo nuovo tour.

Fabrizio Moro in tour nel 2023: date e biglietti dei concerti

Tra i tanti artisti che hanno annunciato il proprio tour nel 2023 c’è anche Fabrizio Moro. Il cantautore romano ha svelato le date di Live 2023: Racconti Unplugged.

Fabrizio Moro
Fabrizio Moro

Queste le date confermate finora, ma potrebbero aggiungersene altre a breve:

– 20 marzo e 2 aprile all’Auditorium Parco della Musica di Roma
– 4 arpile al Teatro Augusteo di Napoli
– 7 aprile al Teatro degli Arcimboldi di Milano
– 13 aprile al Tuscany Hall di Firenze
– 15 aprile all’Europauditorium di Bologna
– 20 aprile al Gran Teatro Geox di Padova
– 28 aprile al Teatro Metropolitan di Catania
– 29 aprile al Teatro Golden di Palermo
– 4 maggio al Teatro Colosseo di Torino
– 6 maggio al Teatro Team di Bari
– 7 maggio al Teatro Politeama Greco di Lecce
– 13 maggio al Teatro Massimo di Pescara
– 14 maggio al Teatro delle Muse di Ancona

I biglietti sono in vendita su TicketOne e in tutti i punti vendita autorizzati.

Fabrizio Moro torna in concerto

Racconta l’artista romano in una nota: “Ho costruito tutta la mia carriera attraverso canzoni che ho scritto, ma soprattutto l’ho costruita facendo concerti ovunque, per più di venti anni. Ripartirò a marzo 2023 con un nuovo live dal titolo Racconti Unplugged, concerti dalla forma completamente nuova e inedita per me“.

Un’occasione più unica che rara per poter ascoltare brani senza troppi colori, crude, essenziali, e forse anche più vere. Un segnale importante da parte di un artista che vuole continuare a rinnovarsi in un momento in cui le cose stanno finalmente tornando alla normalità.

Lascia un commento