Valeria Mancini Come suona la stanza testo del brano dell’artista già nota su TikTok che, nonostante solo poche settimane di permanenza nella scuola di Amici di Maria De Filippi, è riuscita a farsi conoscere dal pubblico.

Diciamocelo senza troppi giri di parole… forse quest’anno qualcosa a livello autorale e di casting ad Amici non ha funzionato. Il brano più ascoltato tra quelli presentati nella scuola, con tanto di passaggio anche a Viva Rai 2! di Fiorello, è Margot di Ascanio con oltre 3.200.000 streaming sul solo Spotify (qui la nostra video intervista).

Ascanio è uscito in una sfida contro Angelina Mango che, questo va detto, ha un talento che va oltre le singole canzoni e le mode e quindi non poteva non accedere nel programma.

Ora succede che un’altra silurata, Valeria Mancini, stia riscuotendo un buon successo con il suo inedito, Come suona la stanza.

Valeria è molto nota su TikTok col nome d’arte di Guera. Prima delle vacanze estive ha avuto la possibilità di entrare in prova nella scuola di Canale 5 per volere di Lorella Cuccarini. Dopo le vacanze, tempo di vedersi confermare un banco nel programma, è scoppiato il “Noce moscata Gate” (vedi qui) che avrebbe coinvolto, pare indirettamente ma su questo non ci sono certezze e la ragazza, causa penale imposta da contratto del programma, non può parlarne.

Fatto sta che Valeria Mancini ha visto il sogno di una vita diventare realtà e in un attimo andare in fumo. Eppure, in un’edizione confusa e con talenti altrettanto confusi e probabilmente nemmeno pronti, il pubblico sembra stare dalla sua parte.

Il suo pezzo in un solo giorno ha infatti collezionato oltre 52.000 stream su Spotify e sta girando moltissimo su TikTok.

Tra l’altro non molti sanno che il pezzo di Valeria è stato scritto da Andrea Cerrato con Emanuele Aloia (Il bacio di Klimt, Girasoli) ed è fuori proprio con la SunFlower, l’etichetta di Aloia, e con distribuzione ADA Music Italy.

Valeria Mancini Come suona la stanza testo e audio

Dimmi cosa vuoi
non c’è niente come la notte che mi fa sentire le vibes
forse tra di noi
forse solo mi sta salendo la febbre del Saturday night
dimmi cosa vuoi
se non c’è niente facciamo cocktail con ogni pensiero che hai
oppure un Mai Tai
sei ti va ti tengo la mano, restiamo sotto la Moonlight

E vorrei solo sentire, il tuo corpo su di me
che non servono parole sopra la musica dance
direzioni alternative, vedo sguardi tra di noi
avvicinati se vuoi sulle luci spente

Senti come suona la stanza
fa dimenticare anche il tempo che passa
siamo qui a ballare
senti come suona la stanza
mentre stiamo insieme
fuori mille catene, dentro va tutto bene

Dimmi cosa vuoi
non c’è niente come la notte che mi fa sentire chi sei
non so come mai
forse solo non ti nascondi dietro le cose che sai
e rimaniamo nudi
con la vertigine
siamo cresciuti con un cuore vulnerabile<

E vorrei solo sentire, il tuo corpo su di me
che non servono parole sopra la musica dance
direzioni alternative, vedo sguardi tra di noi
avvicinati se vuoi sulle luci spente

Senti come suona la stanza
fa dimenticare anche il tempo che passa
siamo qui a ballare
senti come suona la stanza
mentre stiamo insieme
fuori mille catene, dentro va tutto bene
Senti come suona la stanza
fa dimenticare anche Saturno che avanza
siamo qui a ballare
senti come suona la stanza
fuori mille catene, dentro va tutto bene

Sento dentro di me un’emozione che sale
l’anima vuole ballare
uscire da quest’oblio
quello che siamo io e te, no non si può spiegare
un eco universale che non ha regole
Senti come suona la stanza

 

L’articolo Amici 22: è l’anno degli eliminati… dopo Ascanio spopola anche Valeria Mancini, Guera, con “Come suona la stanza” proviene da All Music Italia.

Lascia un commento