Addio a Franco Migliacci, autore di Nel blu dipinto di blu

Addio a Franco Migliacci, autore di Nel blu dipinto di blu

Lutto

È morto Franco Migliacci, autore dei testi di alcune delle più grandi canzoni della musica italiana: aveva 92 anni.

Lutto nel mondo della musica italiana: è morto Franco Migliacci, uno dei più grandi parolieri della storia della nostra canzone. Aveva 92 anni. Lo ha annunciato sui social, e in particolare su X, il giornalista Clemente Mimun: “Franco Migliacci, paroliere di alcune tra le più belle canzoni italiane, produttore discografico, editore musicale e talent scout, si è spento a 92 anni in una clinica romana. Accanto a lui, fino alla fine, la sua famiglia“.

Nel corso della sua carriera, il noto autore e produttore musicale aveva firmato i testi di brani leggendari come Nel blu dipinto di blu, ma anche C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones, Tintarella di luna e Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte.

Addio a Franco Migliacci, autore della musica italiana

Grande protagonista della nostra industria musicale per decenni e decenni, dagli anni Cinquanta fino agli anni Novanta, Franco non aveva mai smesso di interessarsi al mondo delle sette note, portando al successo anche alcuni artisti apparentemente privi di grande futuro.

Lutto
Lutto

Ex presidente della Siae, era sposato con Gloria Wall, madre dei suoi tre figli: Francesco Junior, Ernesto e Laura. La sua scomparsa è avvenuta nella mattina del 15 settembre a Roma, città in cui risiedeva da anni.

Chi era Franco Migliacci

Nato a Mantova nel 1930, nel corso della sua vita studiò a Firenze prima di trasferirsi a Roma e iniziare proprio nella Capitale la sua carriera nel mondo del cinema, facendo in particolare la comparsa in diverse pellicole di discreto successo. Conobbe Domenico Modugno nel 1952 e la loro lunga amicizia portò, cinque anni dopo, alla scrittura in collaborazione di Nel blu dipinto di blu, brano destinato a entrare nella leggenda.

Leggi anche
Cinque capolavori nella carriera di Domenico Modugno

Da lì in avanti Franco divenne autore di fiducia per tanti grandi artisti della musica italiana, da Gianni Morandi a Mina, passando per Milva, Fred Bongusto, Patty Pravo e Rita Pavone. Nel corso della sua carriera aveva firmato anche le sigle di alcuni famosi cartoni animati, tra cui Heidi e Le nuove avventure di Lupin III. Inoltre, tra i suoi ultimi successi non va dimenticata T’appartengo, il brano più conosciuto di Ambra Angiolini.