La biografia degli Zero Assoluto
Zero Assoluto, Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi

Thomas De Gasperi e Matteo Maffucci hanno ottenuto il successo come Zero Assoluto. Ecco la loro biografia

Thomas De Gasperi nasce a Roma il 24 giugno del 1977, mentre Matteo Maffucci viene al mondo nella stessa città, ma il 28 maggio del 1978. Ancora non lo sanno, ma il loro successo nel mondo della musica avverrà insieme, sotto il nome di Zero Assoluto. Ma andiamo con ordine e ricostruiamo in breve la loro carriera.

La storia degli Zero Assoluto

Thomas e Matteo si conoscono sui banchi di scuola ai tempi del liceo e da subito la sintonia tra di loro è molto elevata, specialmente perché condividono la passione per la musica e hanno la stessa squadra del cuore, la Roma. Da questa unione nascono gli Zero Assoluto che debuttano nel 1999 con il singolo “Ultimo Capodanno” alla cui realizzazione partecipano anche alcuni giocatori giallorossi, compreso il capitano di allora Francesco Totti. Nel 2001 esce il brano “Come voglio“, seguito poco dopo da “Magari meno” e “Tu come stai“. Nel 2004 esce il loro album d0esordio dal titolo Scendi da cui vengono estratti “Mezz’ora” e “Minimalismi“, ma il vero successo sarebbe arrivato nel 2005, il loro anno di grazia.

Zero Assoluto, Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi
Zero Assoluto, Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi

Infatti nell’estate del 2005 gli Zero Assoluto arrivano a toccare le vette della hit parade con il brano “Semplicemente” che ottiene il doppio disco di platino. Nel 2006 partecipano per la prima volta al Festival di Sanremo con il brano “Svegliarsi la Mattina” che si classifica al secondo posto nella categoria gruppi. Questa canzone è il singolo più venduto dell’anno. Poco dopo è tempo di “Sei parte di me“. Nel 2007 tornano al Festival con il brano “Appena prima di partire” che si classifica al nono posto.

Gli Zero Assoluto oggi

Nel 2009 gli Zero Assoluto escono con il terzo album, Sotto una pioggia di sole, anticipato dal singolo “Per dimenticare“, brano di grande successo. Nel 2011 esce il loro quarto album Perdermi dal quale vengono estratti “Questa estate strana“, “All’improvviso” e “Alla fine del giorno“. Nel 2015 scrivono la colonna sonora della Serie B dal titolo “L’amore comune“, mentre il loro 2016 si apre con la partecipazione a Sanremo con il brano “Di me e di te“.

Passano gli anni, ma gli Zero Assoluto mantengono un certo appeal sui fan, e questo li porterà ad ottenere altri grandi successi in futuro. Ma cosa fanno oggi Thomas e Matteo? Fermi discograficamente dal 2016, dal 2020 hanno ripreso a pubblicare singoli con continuità, anche in compagnia di amici come Gazzelle. L’ultimo finora è Psicologia sociale:

Lascia un commento