Londra, oggetti preziosi di Freddie Mercury venduti all’asta da Sotheby’s

Alcuni pezzi della collezione personale di Freddie Mercury, tra cui costumi di scena, bozze scritte a mano di successi come “Bohemian Rhapsody” e il pianoforte a coda su cui compose i più grandi successi dei Queen, sono stati venduti all’asta da Sotheby’s a Londra mercoledì 6 settembre. L’asta si è aperta con la vendita della porta del giardino della casa di Mercury, ricoperta di graffiti, che ha superato la stima massima di 25.000 sterline (31.250 dollari). La porta verde ricoperta di bigliettini d’amore dipinti a mano dai fan che si recavano in pellegrinaggio alla casa di Londra è stata venduta per la straordinaria cifra di 412.750 sterline (521.000 dollari). David Mcdonald, direttore senior di Sotheby, mostra mmolti degli oggetti preziosi venduti. Gli oltre 1.400 oggetti vengono venduti dall’amica intima di Mercury, Mary Austin, alla quale Freddie lasciò la casa e tutti i suoi beni quando morì di AIDS nel 1991 a 45 anni.