X Factor 2022, Live Show: chi è stato eliminato in questa puntata
X Factor 2022, Live Show: chi è stato eliminato in questa puntata
X Factor 2022, Live Show: chi è stato eliminato in questa puntata

X Factor 2022, eliminati: chi è uscito dopo il quinto Live Show della sedicesima edizione del talent di Sky.

Il quinto Live di X Factor 2022 è andato in scena, con il solito grande spettacolo e tanta musica fin dalle battute iniziali. Tra momenti di pura emozione e brividi regalate dagli ospiti di questa quinta serata Live, la puntata è andata in porto con tanti scossoni e buon intrattenimento. Ecco cosa è successo in questo nuovo appuntamento dal vivo.

Il racconto del quinto Live Show

La puntata si apre con una marchetta al nuovo televisore, super-tecnologico, della rete che produce il talent. Quindi, dopo il consueto riepilogo della scorsa puntata, della settimana e della serata, Francesca Michielin dà il via a questa intensissima quinta puntata.

X Factor 2022, Live Show: chi è stato eliminato in questa puntata
X Factor Dargen, Ambra, Francesca Michielin, Fedez e Rkomi

Si parte con la prima manche, quella dedicata alla “giostra”: sette esibizioni di seguito in sette minuti, un minuto a disposizione di ogni concorrente con una cover già sentita, per convincere il pubblico prima della prima eliminazione della serata. Aprono le danze i Disco Club Paradiso con Salirò, prende il testimone Joelle con I’m with You, tocca poi agli Omini con No Sleep Til Brooklin, che lasciano spazio a Beatrice Quinta con Fiori rosa, fiori di pesco, arriva il momento dei Santi Francesi con Creep, penultima a esibirsi è Linda con Chasing Cars, e a chiudere ci pensano i Tropea con Asilo Republic.

In men che non si dica, viene letto il primo verdetto. Il pubblico da casa decide di far passare alla prossima manche gli Omini, i Tropea, i Santi Francesi, Beatrice Quinta, i Disco Club Paradiso e Linda. Finisce qui l’avventura di Joelle.

Giorgia Turcato Joelle
Giorgia Turcato Joelle

Nemmeno il tempo di riprendersi, e si prosegue con la seconda manche, quella forse più elegante di tutta la carrellata dei Live: la manche con l’orchestra. Prima di cominciare, però, c’è tempo per l’arrivo sul palco di Lazza, che presenta la sua Panico in una versione inedita.

Questa la lista delle esibizioni della seconda manche:

Omini con Bitter Sweet Symphony dei Verve;
Disco Club Paradiso con Cuore matto di Little Tony;
Linda con Running Up That Hill di Kate Bush;
Tropea con Song to Say Goodbye dei Placebo;
Santi Francesi con Somebody That I Used to Know di Gotye;
Beatrice Quinta con Don’t Stop Believin’ dei Journey.

Chiusa la manche, sale sul palco la seconda ospite di questa sera, l’artista armena Rosa Linn, reduce dall’Eurovision. Il suo brano è ovviamente Snap, e precede il secondo verdetto di una gara all’ultimo respiro. Il verdetto è il seguente: vanno in semifinale Linda, i Santi Francesi, gli Omini e Beatrice Quinta. Al ballottaggio vanno quindi i Tropea e i Disco Club Paradiso.

Nel momento dei cavalli di battaglia, i Disco Club si giocano la carta Svalutation, mentre i Tropea puntano su Luna. Parola ai giudici: Dargen vota per eliminare i Disco Club, Ambra per i Tropea, Rkomi vota per i Disco Club e Fedez gli dà ragione. Ancora una volta i Tropea si salvano, mentre Leo, Jacky e gli altri ci lasciano qui.

Disco Club Paradiso
Disco Club Paradiso

Il racconto del quarto Live Show

La quarta puntata dal vivo di X Factor 2022 è stata aperta, a sorpresa, dal vecchio padrone di casa, Alessandro Cattelan, che ha condotto come se nulla fosse l’inizio della serata, prima di lasciare, senza dir nulla, il posto a Francesca Michielin dopo un breve video riepilogativo. Proprio la conduttrice di questa edizione ha spiegato le regole. Anche oggi ci sarà un’eliminazione al termine di una doppia votazione dopo un’unica manche.

Alessandro Cattelan
Alessandro Cattelan

Questo l’elenco delle esibizioni:

Beatrice Quinta con Se$$o;
Tropea con Cringe inferno;
Linda con Fiori sui balconi;
Santi Francesi con Non è così male.

Dopo le prime quattro esibizioni, arriva la prima classifica della serata. Al primo posto troviamo i Santi Francesi, al secondo Beatrice Quinta, al terzo troviamo Linda, e quindi al quarto e ultimo posto i Tropea.

Si prosegue con le altre esibizioni:

Lucrezia con Molecole;
Omini con Matto;
Joelle con Sopravvissuti;
Disco Club Paradiso con DSC.

Prima di scoprire la nuova classifica dopo le ultime quattro esibizioni, c’è tempo per il super ospite di questa sera: Giorgia. La cantante romana parte con Oronero e poi passa al suo nuovo singolo, Normale. Chiuso il televoto, torna per un siparietto anche Cattelan (che sui social intanto afferma di essere al concerto di Cremonini).

Arriva quindi la classifica completa dopo le otto esibizioni: al primo posto Santi Francesi, al secondo posto Beatrice Quinta, al terzo Linda, al quarto i Disco Club Paradiso, al quinto gli Omini, al sesto Lucrezia, al settimo i Tropea davanti a Joelle.

Tempo di un tè e qualche biscottino e arriva il momento della classifica definitiva della serata, quella che manderà gli ultimi due artisti al ballottaggio. Ma prima c’è tempo per una terza e incursione di Alessandro Cattelan, che spiega finalmente il motivo della sua presenza in questa serata speciale, ovvero una breve promozione del suo prossimo spettacolo teatrale. Arriva quindi la graduatoria, o meglio stavolta senza ordine. Passano al quinto Live gli Omini, i Disco Club Paradiso, Beatrice Quinta, Santi Francesi, Joelle e Linda. Vanno al ballottaggio Tropea e Lucrezia, come nella prima puntata ancora un ballottaggio tutto per Ambra. Dopo aver ascoltato i cavalli di battaglia, tocca ai giudici esprimere il proprio verdetto. Parte con il voto del pubblico per l’eliminazione Lucrezia. Anche Rkomi vota per Lucrezia. Fedez, dopo averci pensato un po’, elimina i Tropea. Il voto decisivo è quello di Dargen, che manda a casa Lucrezia.

Il racconto del terzo Live Show

Ad aprire la terza puntata di X Factor 2022 non sono i ragazzi, bensì uno dei grandi ospiti di questa serata, Sangiovanni, che parte con una versione dall’arrangiamento più rockeggiante della sua nuova canzone, fluo. Il tempo di una classica “marchetta” e Francesca Michielin dà la notizia più sconvolgente della serata: in questa terza puntata è Hell Factor, con due eliminazioni al posto di una.

Sangiovanni in Summertime
Sangiovanni in Summertime

Questo l’elenco delle esibizioni della prima manche:

Disco Club Paradiso con Laura non c’è di Nek;
Joelle con Summertime Sadness di Lana Del Rey;
Omini con Brianstorm degli Arctic Monkeys;
Lucrezia con Insieme a te non ci sto più di Caterina Caselli;
Dadà con I’ te vurria vasà.

In attesa di poter scoprire i primi verdetti di serata, arriva il momento del primo ospite internazionale di questa edizione: Yungblud. Chitarra in braccio, ci presenta per prima cosa una sua versione molto intima di God Only Knows dei Beach Boys, per poi passare alla sua Tissues. Arriva quindi il momento del primo verdetto, per scoprire i primi due ragazzi che andranno al ballottaggio. Passano al quarto Live, e quindi potranno presentare gli inediti, gli Omini, i Disco Club Paradiso e Lucrezia. Si dovranno mettere in gioco al ballottaggio Dadà e Joelle.

Dada Gaia Eleonora Cipollaro
Dada Gaia Eleonora Cipollaro

Questo l’elenco delle esibizioni della seconda manche:

Linda con Still Don’t Know My Name di Labrinth;
Beatrice Quinta con Fiori rosa, fiori di pesco di Lucio Battisti;
Tropea con Luna dei Verdena;
Santi Francesi con Ti voglio di Ornella Vanoni;
Matteo Orsi con Mi sono innamorato di te di Luigi Tenco.

In men che non si dica, si arriva al secondo verdetto di serata. Passano al prossimo Live, quello degli inediti, i Santi Francesi, Linda e Beatrice Quinta. Vanno invece al ballottaggio i Tropea e Matteo Orsi.

Nel ballottaggio a quattro, dopo aver cantato il cavallo di battaglia, il meno votato verrà eliminato direttamente, mentre nel il secondo e il terzo classificato verranno eliminati dai giudici e con il supporto del voto del pubblico. Si parte con Joelle, che canta People Have the People. Prosegue Dadà con Caravan petrol. I Tropea sono i terzi a esibirsi con Insieme a te sto bene. Chiude Matteo Orsi con En e Xanax.

Terminato il ballottaggio, passa al quarto Live Joelle. Lascia invece il talent al terzo Live Dadà. L’ultima votazione sarà tra Tropea e Matteo Orsi. Il pubblico ha deciso di eliminare il giovane Matteo, Ambra anche, mentre Dargen sceglie di eliminare i Tropea. A sorpresa Rkomi elimina subito Matteo Orsi, rendendo superfluo il voto di Fedez, che avrebbe comunque eliminato Matteo.

Il racconto del secondo Live Show

La puntata dedicata alla MTV Generation si apre con Video Killed the Radio Stars dei Buggles, la prima canzone mai passata da MTV, cantata per l’occasione da tutti i concorrenti di questa edizione. Un modo per celebrare i venticinque anni della tv musicale in Italia. Presenti anche per questo nel palazzetto alcuni dei volti più noti di MTV, tra cui Giorgia Surina, Daniele Bossari e molti altri. Al di là di questo, nella seconda puntata i ragazzi dovranno cantare le cover assegnate dai giudici, a tema icone di MTV, per poi scontrarsi alla fine nel ballottaggio finale, come di consueto.

Madonna
Madonna

Questo l’elenco delle esibizioni della prima manche:

Beatrice Quinta con Tutti i miei sbagli dei Subsonica;
Tropea con Ray of Light di Madonna;
Santi Francesi con Creep dei Radiohead;
Dadà con Toxic di Britney Spears (con un video registrato perché Gaia è in isolamento causa Covid);
Matteo Orsi con Take on Me degli A-Ha;
Linda Riverditi con Chasing Cars degli Snow Patrol.

In attesa di poter chiudere il televoto, arriva il momento del grande ritorno di Morgan, il giudice più vincente nella storia di X Factor. L’artista leader dei Bluvertigo regala il suo evergreen Altrove e un omaggio a David Bowie con Space Oddity.

Dopo un siparietto molto simpatico e un po’ cringe dell’ex giudice, tra ricordi con Fedez, consigli ai ragazzi, ai giudici, e la marchetta al suo nuovo libro di poesie, arriva il momento del primo verdetto di serata. Passano al prossimo Live Linda, Matteo, Santi Francesi, Dadà e Beatrice Quinta. Al ballottaggio finiscono i Tropea, ancora una volta un artista del roster di Ambra.

Tropea
Tropea

Questo l’elenco delle esibizioni della seconda manche:

Iako con Hyper-ballad di Bjork;
Disco Club Paradiso con Salirò di Daniele Silvestri;
Lucrezia con Barbie Girl degli Aqua;
Omini con No Sleep Till Brooklyn dei Beastie Boys;
Joelle con Destinazione Paradiso.

In attesa dei verdetti, arriva il momento di parlare degli MTV EMAs, complice la presenza di Carolina Di Domenico, che condurrà la versione italiana dello show insieme a Jody Cecchetto. Un breve momento di pausa, prima di un altro momento palpitante di questo secondo Live. Passano direttamente alla prossima puntata i Disco Club Paradiso, gli Omini, Lucrezia e Joelle. Al ballottaggio finisce Iako.

La sfida definitiva si gioca con i cavalli di battaglia dei due concorrenti a rischio di eliminazione: i Tropea portano Insieme a te sto bene di Lucio Battisti, Jacopo invece Il mondo di Jimmy Fontana. Arrivati al momento dei ballottaggi, Ambra sceglie di eliminare Iako, mentre Rkomi va ovviamente sui Tropea. Tutto è nelle mani della coppia Dargen-Fedez. Il primo sceglie di eliminare i Tropea, il secondo va su Iako e manda anche la seconda eliminazione al tilt.

Ancora una volta è quindi li pubblico ad avere la responsabilità di scegliere chi tenere nel programma e chi far proseguire la propria carriera al di fuori del talent. E il responso è stato ancora una volta sorprendente: a lasciare X Factor 2022 è Iako.

Il racconto del primo Live Show

La puntata si apre con un medley della conduttrice Francesca Michielin per introdurre i quattro giudici. L’artista parte con Ready for It di Taylor Swift, mostra le sue qualità al basso con Can’t Stop dei Red Hot Chili Peppers, prosegue con Green Light di Lorde, e chiude con la potenza pop punk di All the Small Things dei blink-182 con Fedez alla chitarra.

X Factor 2022, Live Show: chi è stato eliminato in questa puntata
X Factor Dargen, Ambra, Francesca Michielin, Fedez e Rkomi

La prima puntata, dedicata alle cover, parte con due manche tra sei concorrenti. I meno votati andranno in ballottaggio e uno di loro verrà eliminato dal tremendo tavolo dei giudici (o dal voto da casa con il tilt).

Questo l’elenco delle esibizioni della prima manche:

Omini con Blitzkrieg Bop dei Ramones;
Iako con Un’estate fa di Franco Califano/Mina;
Disco Club Paradiso con Stand by Me di Ben E. King;
Lucrezia con Can’t Take My Eyes off You di Frankie Valli/Gloria Gaynor;
Matteo Orsi con Il posto più freddo dei Cani;
Dadà con un mash up Caravan petrol di Renato Carosone e un brano dei Dengue Dengue Dengue.

Tempo di ospiti, per dare il tempo di raccogliere i primi voti. Sul palco trovano spazio Elisa con Dardust al pianoforte. La cantante di Monfalcone si esibisce sulle note di Come te nessuno mai e Palla al centro.

Dopo la prima manche, passano al secondo Live Matteo Orsi, gli Omini, Iako, Disco Club Paradiso e Dadà. Al ballottaggio finisce quindi Lucrezia.

Lucrezia Maria Fioritti
Lucrezia Maria Fioritti

Questo l’elenco delle esibizioni della seconda manche:

Linda con Escluso il cane di Rino Gaetano;
Matteo Siffredi con Ancora ancora ancora di Mina;
Santi Francesi con Standing in the Way of Control/Heavy Cross dei Gossip;
Beatrice Quinta con Believe di Cher;
Joelle con I’m with You di Avril Lavigne;
Tropea con Asilo republic di Vasco Rossi.

Per temporeggiare in attesa del giudizio del televoto, torna sul palco Dardust per presentare in anteprima un brano del suo nuovo album.

Dopo la seconda manche, passano al secondo Live Santi Francesi, Beatrice Quinta, Tropea, Linda e Joelle. Al ballottaggio con Lucrezia va Matteo Siffredi. Un derby per Ambra.

Per la sfida uno contro uno Lucrezia sceglie Teardrop dei Massive Attack, mentre Siffredi L’appuntamento di Ornella Vanoni. Parola quindi ai giudici: Ambra chiede il tilt ma sceglie per prassi di eliminare Matteo, Rkomi vota Lucrezia, Dargen vota Matteo, Fedez ovviamente Lucrezia. Già dalla prima puntata ci si gioca subito il tilt, ovvero un rapidissimo televoto: a lasciare per primo il talent è Matteo Siffredi.